DISTURBI D’ANSIA

bambino-ansioso

Ci occupiamo della diagnosi e del trattamento dei Disturbi d’Ansia, sia in età evolutiva che in età adulta.

L’ansia è una reazione d’allarme fisiologica e utile a fronteggiare situazioni di difficoltà o pericolo in cui è necessario stimolare attenzione e impegno.

Quando però lo stato d’ansia diventa intenso e persistente o è causato da stimoli oggettivamente non pericolosi, allora l’ansia diventa disadattiva e assume tratti patologici. Episodi di escalation d’ansia possono sfociare in veri e propri attacchi di panico. Tra i sintomi d’ansia vi sono manifestazioni fisiche come tachicardia, tensione muscolare, sensazione di soffocamento e manifestazioni cognitive come pensieri negativi, irrealistici e catastrofici, paura di perdere il controllo, ridotte abilità di problem solving. Nei bambini i disturbi d’ansia si manifestano anche come irritabilità, aggressività e manifestazioni psicosomatiche.

L’assessment dei disturbi d’ansia implica colloqui con il paziente (o con i genitori in caso di minori) e somministrazione di strumenti psicodiagnostici standardizzati.

Per quanto riguarda il percorso terapeutico, vengono utilizzati prevalentemente strumenti e tecniche cognitivo-comportamentali.