LABORATORI METACOGNITIVI- ONLINE

POTENZIAMENTO DEL METODO DI STUDIO

Il termine metacognizione significa letteralmente “riflessione sui processi mentali” e indica l’insieme delle conoscenze possedute dal soggetto sulle proprie attività cognitive e il controllo che egli è in grado di esercitare su di esse.

Le conoscenze riguardano quanto il soggetto sa o crede circa una pluralità di aspetti distinti quali la memoria, la comprensione, lo studio, ecc. Il controllo invece concerne la capacità di valutare la qualità e la correttezza del compito cognitivo che si sta eseguendo in modo continuo, sapendo eventualmente prevedere un cambiamento nel comportamento di apprendimento in atto (ad es. cambiare una strategia di studio se questa si rivela inefficace oppure prendersi una pausa se ci si accorge di essere troppo stanchi o deconcentrati).

Il concetto di metacognizione può quindi essere inteso come un “andare oltre” il livello cognitivo dell’apprendimento attraverso lo sviluppo della consapevolezza dello studente che apprende, di quello che sta facendo, del perché lo fa, di quando e se è opportuno farlo. Lo studente da passivo recettore di informazioni diviene protagonista attivo e gestore diretto dei processi cognitivi.

Lo Studio EmpaticaMente propone dei laboratori per bambini e ragazzi mirati al potenziamento delle competenze metacognitive che favoriscono gli apprendimenti scolastici.

Il percorso prevede un test iniziale per verificare le abilità di partenza, cinque laboratori riguardanti diverse aree tematiche svolti attraverso attività individuali e in piccoli gruppi suddivisi per fasce d’età degli studenti, una restituzione al termine dei cinque incontri.

DESTINATARI

Bambini e ragazzi dagli 8 ai 15 anni.

 OBIETTIVI

  • proporre una riflessione metacognitiva sulle proprie abilità, competenze e caratteristiche personali;
  • valorizzare le abilità presenti, rafforzare l’autostima e la consapevolezza di sé e favorire la motivazione;
  • sperimentare insieme le strategie più funzionali al proprio apprendimento per migliorare il metodo di studio e la gestione delle situazioni di difficoltà.

TEMI AFFRONTATI

Primo incontro: Autostima e consapevolezza di sé

Secondo incontro: Organizzazione e concentrazione

Terzo incontro: Stili cognitivi e strategie di apprendimento

Quarto incontro: Metodo di studio

Quinto incontro: Atteggiamento verso la scuola e lo studio

Le attività si svolgeranno in videoriunione e verranno organizzate in piccoli gruppi di studenti appartenenti alla stessa fascia d’età. Il percorso può essere svolto anche individualmente, ed è possibile iscriversi a singoli incontri.

I laboratori individuali potranno essere svolti anche in presenza, rispettando le misure di prevenzione e protezione per l’emergenza Covid-19.

CALENDARIO E COSTI

Mesi di luglio e agosto 2020, in giorni e orari da definire con i partecipanti. Iscrizioni aperte fino al 20 giugno 2020. Costo intero percorso di gruppo: euro 100. Costo intero percorso individuale: euro 125. Singolo incontro: euro 30

Per informazioni contattare:

329 8070123 Dr.ssa Simona Di Cicco

329 3755705 Dr.ssa Veronica Vignieri

 

EMDR

L’ EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) è un metodo psicoterapico strutturato che facilita il trattamento di diverse psicopatologie e problemi legati sia ad eventi traumatici che a esperienze più comuni ma emotivamente stressanti.

Vengono proposti movimenti oculari (come quelli presenti nel sonno REM) che riattivano la capacità innata di reagire, bloccata per l’impatto emotivo, e affronta i ricordi non elaborati che possono dare origine a molte disfunzioni. In questo modo il ricordo traumatico si allontana e viene visto in un’ottica diversa e prospettica.

Ciò è stato dimostrato anche con il riscontro della risonanza magnetica ad immagini sul cervello.

CERVELLO 2 300x213 - EMDR

“UNO PER TUTTI…TUTTI PER UNO”

LABORATORIO SUL BENESSERE EMOTIVO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

In questa particolare fase di emergenza legata al Coronavirus ci siamo ritrovati improvvisamente ad affrontare una situazione senza precedenti: stress, preoccupazioni e problemi legati alla nuova quotidianità possono metterci a dura prova.

Il nostro benessere dipende anche dalla capacità di identificare e gestire le emozioni, una buona consapevolezza emotiva migliora la relazione con se stessi e le relazioni interpersonali perché accresce la capacità di comprendere il proprio stato d’animo e quello altrui.

Lo Studio EmpaticaMente, attento al benessere emotivo, propone il videolaboratorio online “Tutti per uno…uno per tutti” come strumento di sostegno alle reazioni da stress legate alla nuova quotidianità e come occasione per conoscere meglio le proprie emozioni, anche quelle più negative, senza annullarle ma facendole diventare alleate e risorse. Lo scopo è quello di favorire la gestione delle emozioni, ma anche un modo per condividere in modo costruttivo difficoltà e risorse.

OBIETTIVI:

  • Mitigare le reazioni da stress rispetto a quello che sta succedendo;
  • Riconoscere ed esprimere in modo costruttivo le proprie emozioni;
  • Condividere difficoltà e risorse;
  • Potenziare le competenze comunicative e relazionali.

Il laboratorio è strutturato in tre incontri di gruppo organizzati per fasce di età e si svolgerà tramite Skype.

E’ possibile partecipare anche individualmente, scegliendo in questo caso, la modalità online o in presenza.

DESTINATARI:

BAMBINI (età 8-10 anni)

PREADOLESCENTI E ADOLESCENTI

ADULTI

Costo del laboratorio:

Individuale: euro 60

Di gruppo: euro 50

Per informazioni contattare:

329 8070123 Dr.ssa Simona Di Cicco

329 3755705 Dr.ssa Veronica Vignieri

Ripresa attività studio EmpaticaMente

Le attività dello Studio EmpaticaMente riprenderanno in sede a partire dal 12/05/2020 per le situazioni più urgenti attenendoci a tutte le misure di prevenzione e protezione indicate dal Dcpm del 26 aprile 2020 (intervista telefonica preliminare sullo stato di salute, igienizzazione frequente degli ambienti, mascherina obbligatoria per tutti, igienizzazione delle mani, distanziamento degli appuntamenti).

Continuano online i servizi di sostegno psicologico, psicoterapia, parent training, supporto didattico, potenziamento della lettura, scrittura, calcolo e comprensione del testo per difficoltà e disturbi di apprendimento, trattamenti riabilitativi per DSA (dislessia, disortografia, discalculia).

Vi aspettiamo!

 

LA SICUREZZA EMOTIVA DEI BAMBINI AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

Indicazioni per i genitori

a cura della dr.ssa Veronica Vignieri

La pandemia di Covid-19 sta cambiando il nostro approccio alla vita quotidiana. Inizialmente pensavamo che la situazione drammatica della Cina fosse molto lontana, ma a un certo punto il coronavirus è arrivato anche in Italia e abbiamo dovuto prendere consapevolezza di quello che ci stava succedendo. Ci siamo affidati alle disposizioni del Governo e questo non è stato facile, le nostre abitudini si sono trasformate in modo considerevole.

L’attuale “emergenza” sanitaria ha creato una situazione di elevata emotività che riguarda l’individuo e l’intera comunità. I bambini sono vulnerabili così come gli adulti e hanno buone abilità nel fronteggiare situazioni difficili purché supportati adeguatamente. In momenti di pericolo i bambini hanno bisogno di ricorrere alle figure di riferimento: è quindi importante che gli adulti possano trovare uno spazio di aiuto per fronteggiare le proprie normali reazioni da stress e restituire ai figli la sicurezza emotiva necessaria. I bambini, inoltre, esprimono i loro sentimenti in maniera differente rispetto agli adulti e in forme diverse anche tra di loro, soprattutto in base all’età e allo stadio di sviluppo.

In seguito all’esposizione a un evento critico, i bambini possono sperimentare numerosi stati emotivi: tristezza, colpa, rabbia, paura, confusione e ansia dovuti anche al protrarsi della condizione di isolamento e allo sconvolgimento dei ritmi ordinari. Essi possono anche sviluppare reazioni somatiche, come disturbi fisici (mal di testa, mal di pancia, …) con marcate differenze individuali nella comparsa, nell’intensità e nella durata di queste reazioni.

Alla luce delle indicazioni fornite dall’Associazione EMDR Italia, indichiamo di seguito le REAZIONI PIU’ COMUNI: 

  • rabbia e irritabilità;
  • noia;
  • esprimere la preoccupazione attraverso il comportamento (es. problemi di concentrazione, manifestare nuove paure o comportamenti tipici di fasi precedenti della crescita);
  • difficoltà nel dormire e/o difficoltà nell’alimentazione;
  • affaticamento e tendenza ad isolarsi;
  • maggior bisogno di attenzione da parte del genitore o delle figure di riferimento.

 Queste sono reazioni normali soprattutto nella fase di cambiamento delle abitudini.

 ALCUNE INDICAZIONI UTILI

 SCEGLIERE LE INFORMAZIONI: i bambini hanno bisogno di informazioni CHIARE e VERE, filtrate in base all’età in modo che possano essere comprese. Scegliere un momento durante il giorno da dedicare INSIEME alla visione di notiziari o ricerca web di notizie (selezionando prima le notizie), in modo da spiegare cosa stanno ascoltando e le immagini. Concentrare l’attenzione sui dettagli più rassicuranti (ad esempio i medici che stanno aiutando) e dare in seguito, il tempo necessario per fare domande.

 USARE PAROLE SEMPLICI E ADATTE ALL’ETA’: è importante NON sovraesporli a immagini o notizie non adatte al loro livello di comprensione. Se si è in difficoltà su una domanda si può prendere tempo, dicendo “La mamma non lo sa, si informa e appena avrà informazioni ti dirà tutto per bene, ok?”.

 DARE SICUREZZA AI BAMBINI: i bambini possono continuare a fare le cose da bambini, quindi giocare, parlare di cose divertenti, fare i compiti e imparare cose nuove.

 RICORDARE CHE CI SONO PERSONE FIDATE CHE SI STANNO OCCUPANDO DI RISOLVERE LE CONSEGUENZE DELL’EVENTO (“Hai visto quanti dottori bravissimi stanno intervenendo?”).

 FAR SAPERE AI BAMBINI CHE AVERE PAURA O SENTIRSI PREOCCUPATI E’ NORMALE. Spiegare che tutti i sentimenti vanno bene. Lasciarli parlare dei loro sentimenti e rassicurarli che, anche se è tutto molto brutto, insieme le cose si possono affrontare.

NON NEGARE LORO I NOSTRI SENTIMENTI. Spiegare con parole semplici che è normale anche per gli adulti avere delle paure e preoccupazioni dopo un evento così inaspettato e che tutte le reazioni emotive sono normali e gestibili. In questo modo i bambini avranno un modello di riferimento, impareranno che possono fidarsi e che anche loro possono comunicare i propri stati emotivi.

Se le reazioni faticassero a rientrare e non notate un miglioramento è utile rivolgersi a professionisti preparati che possano aiutarvi a fronteggiare al meglio lo stress dei vostri bambini.

Riferimenti bibliografici: https://emdr.it

RACCONTARE IL CORONAVIRUS A UN BAMBINO:

Lo psicologo Alberto Pellai ha condiviso un racconto molto utile da leggere ai bambini che spiega il coronavirus. Questo il link per scaricare il racconto:

https://www.corriere.it/cronache/20_febbraio_23/caro-bambino-ecco-perche-coronavirus-ci-fa-tanta-paura-ma-tu-non-devi-temere-13e9f8c8-5636-11ea-b447-d9646dbdb12a.shtml?refresh_ce-cp

Video per bambini:

Storia per bambini: Ana Gomez https://www.anagomez.org/wp

Sospensione attività

A causa dell’emergenza Covid 19, ed in seguito alle direttive DPCM e Ordinanza della Regione Abruzzo del 9 marzo 2020, le attività dello Studio EmpaticaMente sono sospese.

Sperando di rivederci al più presto, siamo a disposizione per Consulenze online e per Supporto didattico a distanza.

Dr.ssa Simona Di Cicco ed équipe

tel. 329 8070123

 

“Come favorire lo studio pomeridiano”. Incontro per genitori

Giovedì 14 novembre 2019 alle ore 18 presso lo Studio EmpaticaMente si terrà un incontro rivolto ai genitori dal taglio laboratoriale per sostenere i figli nello studio pomeridiano, aiutandoli a sviluppare un proprio metodo di studio.

L’ingresso è gratuito.

E’ necessaria l’iscrizione 329 3755705  349 2902726

“Io studio con…Metodo!” Doposcuola specializzato

Presso lo Studio EmpaticaMente è attivo il servizio di Doposcuola Specializzato per bambini e ragazzi con difficoltà di apprendimento per la scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Come sostiene  il prof. Cornoldi , crediamo fortemente che il primo strumento compensativo per un alunno con DSA sia un efficiente metodo di studio. Per questo il nostro Doposcuola punta ad aiutare i bambini e i ragazzi ad elaborare un proprio personale metodo di studio che valorizzi i punti di forza e che trovi delle strategie utile per superare le difficoltà.

Ognuno ha un proprio stile di apprendimento legato ad alcune caratteristiche individuali (competenze di lettura, di comprensione del testo, capacità attentive e di memorizzazione) e può privilegiare un determinato canale sensoriale.  Fondamentale risulta la capacità di sapersi organizzare nello studio pomeridiano, definendo i tempi e un piano di lavoro giornaliero e settimanale.

«Gli studenti migliori non sono necessariamente quelli che studiano di più o i più dotati, ma sono “strategici” e  costanti nel raggiungimento degli obiettivi»

Dr.ssa Simona Di Cicco psicologa-psicoterapeuta

www.studioempaticamente.it; info@studioempaticamente.it

cell. 329 80 70 123

“EMOZIONI IN GIOCO” – Laboratorio sulle competenze emotive

Le psicologhe dello studio “EmpaticaMente” propongono un ciclo di incontri dal taglio laboratoriale per sollecitare bambini e ragazzi alla conoscenza e alla gestione delle emozioni.

Il percorso poliedricamente si trasforma in base ai contenuti e alle conoscenze che ognuno porta con sé, facendo sì che esse possano diventare esperienze ricche di significato in uno spazio di ascolto e confronto con i conduttori dei laboratori e soprattutto con i coetanei.  Accompagnare i bambini e i ragazzi in questo laboratorio è un modo per aiutarli a conoscere e ad appropriarsi delle proprie emozioni trovando le parole giuste per definire gli stati d’animo e di conseguenza ampliare il proprio vocabolario emotivo, ricco di sfumature come i colori stessi delle emozioni.

Il percorso, articolato in cinque incontri, favorisce una maggiore introspezione, aiuta a rendere più soddisfacenti i rapporti interpersonali e a costruire legami d’amicizia con i coetanei.

Obiettivi del Laboratorio “Emozioni in gioco”:

  • esprimere in modo costruttivo i propri stati d’animo;
  • imparare il rapporto tra pensieri ed emozioni;
  • favorire l’acquisizione di abilità di autoregolazione del proprio comportamento;
  • migliorare l’accettazione di se stessi e l’autostima;
  • accrescere le capacità relazionali.

Per informazioni contattare la Dr.ssa M. Proto, Psicologa-Psicoterapeuta al 3492902726.

 

 

 

Laboratori estivi…per Adolescenti

Lo studio EmpaticaMente pone particolarmente attenzione alla fase adolescenziale perché, se da una parte essa è una fase dello sviluppo che presenta delle fisiologiche crisi, dall’altra comporta anche compiti evolutivi complessi che riguardano i cambiamenti corporei dovuti alla pubertà, la separazione dalle figure genitoriali, il legame con il gruppo dei pari, la costruzione di un sistema personale di valori e ideali.

Occorre quindi, come genitori e docenti, porre particolare attenzione ad eventuali segnali di disagio come forme di solitudine disadattive (es. l’isolamento o il ritiro sociale) o eccessive paure legate al timore di “non essere all’altezza”.

I ragazzi possono temere anche di deludere le aspettative familiari o provare un eccessivo sentimento di solitudine nei confronti dei genitori quando essi non li sostengono nel processo di autonomizzazione favorendo l’emergere di traiettorie evolutive disfunzionali.

Nel portare a termine i compiti di sviluppo relativi ai cambiamenti fisici e corporei, l’adolescente, in alcuni casi, può provare forte disagio e sofferenza come nelle forme di dismorfofobia (eccessive parure legate al peso o a specifiche parti del proprio corpo) o nella disforia di genere in cui il ragazzo o la ragazza sente di appartenere al genere opposto.

L’adolescente oggi trova in Rete potenziali pericoli ma anche molti stimoli che contribuiscono alla sua costruzione identitaria e che possono rappresentare delle opportunità per la realizzazione dei propri talenti, del proprio futuro personale o professionale.

Per questo è utile un lavoro educativo e preventivo che non abbia come obiettivo esclusivo quello di limitare l’accesso alla Rete e di sottolineare gli innumerevoli rischi correlati all’utilizzo di internet, ma che comporti l’acquisizione e lo sviluppo di competenze che permettano ai ragazzi di approcciarsi con sicurezza al mondo online.

Nel periodo estivo lo Studio EmpaticaMente attiverà laboratori rivolti agli adolescenti  con l’obiettivo di aiutarli a migliorare l’autostima, a potenziare le competenze relazionali e comunicative e  a elaborare i cambiamenti corporei.

I laboratori saranno condotti dalle dr.sse S. Di Cicco, M.Proto e V. Vignieri e si articoleranno in 5 incontri individuali o di gruppo.

Costi per l’intero percorso:

Individuali euro 120

Di Gruppo euro 80